La Casa Nella Prateria. Cosa Fanno Gli Attori Oggi?

Siete curiosi di sapere che fine hanno fatto gli attori di “La casa nella prateria“, una serie televisiva di grande successo?

Ecco tutti i personaggi della famosa serie televisiva dopo ben 43 anni dalla puntata finale.

Sicuramente molti di noi ricordiamo con piacere la serie televisiva che ci inchiodava alla TV per delle ore. Non ne perdevamo una puntata, perché non vedevamo l’ora di seguire le avventure della famiglia Ingalls.

Laura, così intraprendente e affettuosa con tutti. I progressi scolastici di Mary, così bella ed intelligente. I genitori così amorevoli, ci trasmettevano il senso della famiglia umile, ma felice.
Non c’era occasione per ingrandire la famiglia, ogni volta che trovavano un bambino in difficoltà. Così i personaggi aumentavano tra nuovi figli e quelli adottivi.

C’era poi la famiglia Oleson dove i figli erano totalmente diversi. La perfida e vanitosa Nellie, ne combinava di tutti i colori e anche il fratellino Willie.

La Casa nella Prateria oggi

Dove sono finiti oggi gli attori che ci hanno fatto sognare?

La puntata finale della serie televisiva La casa in prateria è andata in onda ben 43 anni fa, negli Stati Uniti. All’epoca erano tutti molto giovani e agli inizi della loro carriera.

Per i bambini specialmente quello fu il loro primo esordio, ma hanno più avuto successo nel mondo della recitazione?

Nel corso degli anni la serie televisiva è stata replicata. Così è stata vista e rivista anche dalle nuove generazioni. Anche oggi ci sono paesi dove La casa nella prateria va ancora in onda.

NON PERDERTI  Dietro gli occhi verdi c'è una bellissima leggenda, voi la conoscete?

I personaggi 43 anni dopo

Scopriamo insieme cosa è successo ai personaggi.

– L’attore Michael Landon era uno dei volti più noti dell’epoca, nel mondo televisivo. Nella serie interpretava il padre, Charles Ingalls.

Prima di lavorare per questa serie televisiva, per 14 anni, era stato uno dei protagonisti della serie western “Bonanza”. I successivi 5 anni aveva lavorato in “Autostop per il cielo”. L’attore, purtroppo si è spento all’età di 54 anni per un cancro al pancreas.

– La mamma della serie televisiva, Caroline Ingalls era interpretata dall’attrice Karen Grassle. Quando aveva iniziato la casa nella prateria aveva 32 anni.
Dopo questo ruolo aveva avuto dei ruoli minori nella serie “La Signora in Giallo” e “Love Boat”. Ritorno, poi a recitare in teatro, da dove aveva iniziato.

E Laura?

– Passiamo adesso alla simpatica Laura, la vera protagonista della storia della famiglia Ingalls.

Simpatica intraprendente e soprattutto molto sensibile e intelligente. E’ interpretata dall’attrice Melissa Gilbert. Una bambina prodigio che così piccola ha saputo interpretare un ruolo con tanta profondità. A 21 anni ha ricevuto la stella con il suo nome sulla “Walk of Fame”.

Fu l’attrice più giovane ad essere insignita di questo riconoscimento. Nel corso della sua carriera ha avuto molti ruoli in varie serie. Dal 2008 al 2010 ha partecipato al musical “La casa nella prateria”, interpretando il ruolo della mamma.
Melissa Gilbert appartiene a una famiglia di talenti. Il fratellino Jonathan interpretava il dispettoso Willie Oleson proprio del “La casa nella prateria”.

NON PERDERTI  Accetti la sfida di non lamentarti per un mese?

La sorella maggiore di Laura è Mary, interpretata dall’attrice Melissa Sue Anderson.

Oggi ha 54 anni e dopo questa esperienza ha interpretato piccoli ruoli. Ancora oggi conserva la sua freschezza.

La Casa nella Prateria: le altre bambine

– Carrie era la figlia minore degli Ingalls e all’epoca era interpretata da ben due bambine, le gemelle Lindsay e Sidney Greenbush. Negli anni successivi hanno fatto numerosi spot pubblicitari. Hanno poi abbandonato il mondo dello spettacolo per dedicarsi ad altro tipo di carriera.

Alla famiglia, nella stagione finale, si era aggiunta un’altra attrice bambina.

– Shannen Doherty che interpretava il ruolo della piccola Jenny Wilder.

Negli anni 90, l’attrice ha riscosso un grande successo interpretando il ruolo di Brenda in “Beverly Hills 90210″. Poi nella serie “Streghe” interpreta uno delle sorelle Halliwell.
Oggi, l’attrice ha 45 anni e ha avuto una carriera di grande successo. La sua vita è stata attraversata anche da un problema di salute. Ha dovuto combattere contro il cancro al seno.

– Nella serie “La casa nella prateria” c’era anche l’attore Victor French che interpretava il ruolo del burbero, ma buono Signor Edwards. Si era allontanato per un periodo per interpretare una sitcom, ma poi era ritornato.
Terminata di girare la serie “La casa nella Prateria”, l’attore ha lavorato nella serie “Autostop per il cielo”. Nel 1989, si è spento per un cancro ai polmoni.

In contrapposizione alla famiglia Ingalls, c’era la famiglia Oleson.

Il personaggio della madre è divertente nonostante l’attrice interpreti un ruolo da cattiva. E’ Harriet una donna innamoratissima della sua bambina che fa di tutto per porla sempre al centro dell’attenzione. Questo personaggio è pieno di energia e anche molto buffo.
L’attrice Katherine MacGregor, dopo questa esperienza si è dedicata al teatro. Oggi ha la veneranda età di 92 anni e la sua vita è dedicata alla religione Induista.

NON PERDERTI  Mamma lupo mangia i mirtilli e li conserva in bocca per darli ai suoi cuccioli

– Il ruolo del paziente marito Nels è interpretato da Richard Bull che, con “La casa nella prateria”, aveva raggiunto il massimo successo. In seguito aveva ricoperto altri ruoli minori sia in TV che al Cinema. E’ morto a 89 anni, nel 2014.

– La loro amata figlia è Nellie, interpretata dall’attrice Alison Arngrim. Ebbe molta fama grazie a questa interpretazione. Fu talmente credibile che ricevette diversi riconoscimenti anche a 30 anni di distanza.

Oggi, l’attrice è impegnata nella lotta contro l’AIDS e gli abusi sui minori. Scrive spettacoli comici e nella sua biografia non si è risparmiata di usare parole sprezzanti per Melissa Sue Anderson. Ecco perché era così brava nell’interpretare questo ruolo.

– Uno dei figli adottivi degli Ingalls si chiamava James. Era interpretato da un bambino di 12 anni di nome Jason Bateman. Quello fu per lui solo l’inizio. E’ divenuto, infatti un attore molto famoso di Hollywood.

Quanta nostalgia, vero? Chissà che prossimamente ritornerà la serie più amata di tutti i tempi.

Per altre curiosità leggi la storia della donna che vive nelle navi da crociera.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *