Pulire le tapparelle e le Persiane in Modo Semplice ed Efficace. Ecco i trucchi:

Le tapparelle sono uno dei sistemi di chiusura più comuni per quanto riguarda le finestre. Nonostante i numerosi aspetti positivi di averle, c’è sicuramente quello negativo di trovarsi spesso in difficoltà per quanto riguarda la pulizia. Frequentemente è infatti molto complicato pulire le tapparelle.

I Trucchi per Pulire le tapparelle e le Persiane in Modo Semplice ed Efficace. Se lo Avessi Saputo Prima…

Prima di cominciare la pulizia è necessario fare degli approfondimenti e capire a fondo come muoversi. Informiamoci innanzitutto sul materiale da cui le tapparelle sono composte. Il più frequente è quello in legno, poi c’è anche la plastica, il metallo e tanti altri frequenti materiali.

Verifichiamo inoltre la posizione in cui la finestra si affaccia. Se infatti affaccia sul balcone o sul giardino della propria casa si possono effettuare tutti i lavori di pulizia senza problemi. Altrimenti apriamo il cassettone che le contiene, per evitare problemi con lo sporco.

Ovviamente prestiamo una grande attenzione anche alla nostra sicurezza ed incolumità. Se è vero che ci sono dei posti che è difficile raggiungere senza sporgersi, dovremo comunque farlo senza sporgerci eccessivamente, per evitare degli spiacevoli incidenti.

NON PERDERTI  Scarpe Bianche Sporche? Ecco il Super Trucco Tutto Naturale per Riportarle in Vita

Ricordiamoci che la cosa più importante da fare per la pulizia delle tapparelle è eliminare la polvere.

Infatti è questa che è maggiormente in evidenza e che rovina l’estetica delle tapparelle. E’ sufficiente un panno apposito, non necessariamente inumidito. Se non puliamo le tapparelle da tanto possiamo usare dei panni vecchi che poi possiamo provvedere anche a buttare.

Se le nostre tapparelle sono in plastica, metallo o legno, la combinazione del sapone di Marsiglia e dell’aceto è tra le migliori in assoluto.

Pulendo con un panno in microfibra dall’alto verso il basso, anche nel caso delle tapparelle ingiallite questa soluzione in acqua calda può risolvere la problematica.

Per tapparelle in plastica, alluminio e pvc, una buona soluzione è il vapore oppure il classico mocio, che arriva dappertutto. Infine, possiamo usare del semplice olio per lubrificare l’incavatura delle tapparelle