Come riconquistare un ex che non si riesce a dimenticare

Quando una relazione finisce, uno o l’altro, resta con l’amaro in bocca, spesso accade ad entrambi o a nessuno, ma sono molto più frequenti i casi in cui, uno dei due resta amareggiato e vorrebbe fare qualche passo indietro. Se siete in questa situazione, è bene che sappiate che non siete gli unici, tutti, almeno una volta nella vita hanno attraversato una situazione simile. Ma se il vostro obiettivo è quello di riconquistare un ex, è bene che sappiate alcune cose prima di capire come fare per rimettervi in gioco con la stessa persona.

Partiamo dal presupposto, che è necessario che facciate un esame totale della vostra persona, ovvero, dovete cercare di capire se effettivamente volete tornare con il vostro ex, perché lo amate e vi manca, oppure è un semplice capriccio. Ovviamente, se siete nel secondo caso, lasciate perdere, perché i capricci sono passeggeri, ma l’altra persona potrebbe starci davvero male, ma soprattutto potreste ferire entrambi.

Se invece siete convinte di voler riprovare con il vostro ex, oggi siamo qui per provare ad aiutarvi a seguire dei semplici “passi”, per un riavvicinamento, non troppo drastico.

NON PERDERTI  La sorella maggiore è la donna più importante della nostra vita (dopo la mamma)

Riconquistare un ex in 9 passi

Il primo passo da seguire è: recuperare se stessi, prima di poter amare qualcuno, bisogna amare se stessi, avere fiducia in sé ma soprattutto, essere sicuri di quello che facciamo e che vogliamo fare.Provare a riavvicinarsi ad una persona con parso incerto, equivale a non farlo, anzi a fallire già dalla partenza, perché l’amore e il sentimento, spesso non basta, servono anche le sicurezze.

Il secondo passo da seguire è: Riuscire ad essere onesti con sé stessi e riguardare i propri errori, se riuscirete a portare a termine questo passo, siete a circa il 60% del lavoro, perché se comprendete bene i vostri errori, potreste non rifarne.

Il terzo passo è: Non siate delle stalker, sappiamo con certezza che nell’era social, è piuttosto difficile non stalkerare qualcuno, anzi, cercare di ignorare quella persona, ma fate in modo di non ossessionarvi da tutto ciò che fa, perché questo vi provocherà altri mille interrogativi.

Il quarto passo è: Non rinfacciate e rimproverate nulla, nel caso vi dovrete trovare ad affrontare il discorso sulla vostra relazione passata, non affibbiate tutte le colpe al vostro ex, questo non farà altro che peggiorare le circostanze. Piuttosto, come abbiamo detto prima, è necessario che prendiate atto anche dei vostri errori e ne facciate tesoro, scusatevi se serve, è veramente importante anche per la crescita personale.

NON PERDERTI  Non sono una madre, ma una zia. Il testo ha appassionato il mondo!

Il quinto passo è: non lasciare che questa persona (il vostro ex) prenda il posto in tutto ciò che compone la vostra vita, ovvero: gli amici, la famiglia, lo star bene, lo studio, il lavoro e quello che ne concerne, è importante che voi camminiate sulla vostra strada.

Il sesto passo è: Non provare a convincere il tuo ex che non troverà mai più nessuno come voi, anche perché sembra ovvio che non potrà, ognuno è diverso. Principalmente questo comportamento, non farà altro che fornirgli, ragioni per cui non stare con voi.

Il settimo passo è: Se vuoi riavvicinarti al tuo ex, fallo soltanto se sei sicura al 100% dei tuoi sentimenti, perché questo potrebbe ferire principalmente te e forse anche lui.

L’ottavo passo è: non esagerare, non stare le giornate intere a pensare a lui o a ciò che sta facendo, piuttosto, cerca di distrarti e di pensare a ciò che è meglio per te, perché passando il tempo a pensare a lui, non lo farà sicuramente ritornare da te.

NON PERDERTI  Mia madre mi ha insegnato tutto. Tranne come vivere senza di lei

Il nono passo: Non provare assolutamente ad impietosirlo, devi fare invidia non pena, ricordalo sempre, perché piuttosto che sembrare ancora attraente potresti sembrare una disperata che elemosina attenzioni e amore. Il decimo passo è: integrati nella società, non riprovare subito a riconquistarlo, per avere certezza del fatto che lui sia l’uomo della tua vita, devi conoscere altre persone, fino ad allora non potrai dirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *