Perdere mia madre è stato come perdere una parte della mia anima

Affrontare un lutto, è sicuramente una delle cose più difficili al mondo, non esiste un manuale che c’insegna ad andare avanti dopo la perdita di una persona cara, dobbiamo soltanto farci forti da soli o con il sostegno della famiglia e degli amici. Ma quando a lasciarci è una madre, il dolore di triplica ed è qualcosa di così straziante da non poter avere definizione, è qualcosa di troppo surreale, non si può assolutamente spiegare.

Perdere mia madre è stato come perdere una parte della mia anima

Una madre, è colei che ti ha messo al mondo, che ti ha insegnato le prime parole, i primi passi li hai fatti con lei, tenendo le sue mani, le prime lezioni di “scuola”, le hai affrontate con lei.

Lei ha sempre provato ad essere un’amica, una confidente e qualcuno con cui passare del tempo a giocare da bambini, una madre è anche una sorella, aiuta ad affrontare i problemi piccoli e anche quelli più grandi.

NON PERDERTI  Le cose ti vanno bene? Ne sono lieta purché non stai meglio di me

Si assume le responsabilità al posto vostro, vi tiene la mano e vi insegna ad affrontare la vita, un po’ come quando vi prendeva la mano e vi aiutava e insegnava ad attraversare la strada.

Quando vostra madre andrà via, sentirete un vuoto che difficilmente potrete colmare, sarà qualcosa che vi accompagnerà per tutta la vita, per il resto dei vostri giorni.

I vostri natali non saranno più gli stessi, le festività saranno sempre vuote, come se mancasse una parte di te, ed in effetti è così, perché una madre, è una parte di te a prescindere da tutto.

Resterete, per sempre, legate, anche se in due posti diversi, una madre non andrà mai via, sarà con voi quando gesticolerete come faceva lei, quando sorriderete e qualcuno vi dirà “somigli tanto a tua madre”.

Sarà con voi, quando abbraccerete i vostri figli e penserete “io sono tua madre”, sarà con voi quando guardando un film ricorderete che era il suo preferito.

NON PERDERTI  Un vero uomo non tradisce chi ama e chi ripone in lui la sua fiducia

Una madre non vi abbandona mai, vi lascia solo per qualche anno, ma vi guarderà da lontano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *