Casette per i cani di strada. Il mondo guarda estasiato a questi bambini

nonsolodonna 1

I bambini, sono il simbolo della speranza, sono il nostro futuro e quello che speriamo, possa diventare un domani la società.

Tutto dipende dall’educazione che impartiamo adesso, nei nostri bambini. Viviamo in un’epoca storica importante, dove il cambiamento è ciò che serve.

Il mondo, si ritrova ad affrontare una situazione difficile, come l’inquinamento, proprio per evitare gli errori da noi commessi e prima di noi, dai nostri nonni e genitori, dobbiamo educare i nostri figli al rispetto dell’ambiente.

Casette per i cani di strada, in Messico la lodevole iniziativa di alcuni bambini

In merito a questa tematica, in Messico, alcuni bambini della scuola elementare di Zacatecas, si sono impegnati in un iniziativa, utile per il sociale, ma anche di grande impatto per l’ambiente.

In questa scuola, circa 35 bambini di una classe di quinta elementare, per dare il grande saluto finale agli studi materni, sono stati coinvolti in un iniziativa, davvero singolare.

Con l’aiuto delle proprie insegnanti, questi bambini, hanno costruito delle casette per i cani di strada, tutto con materiali totalmente riciclati.

NON PERDERTI  L'universo restituisce tutto ciò che ci viene tolto ingiustamente

Le insegnanti, hanno chiesto loro di procurarsi degli oggetti che i genitori avrebbero gettato e di portarli a scuola. Con questi materiali tra cui: plastica, cartone, tessuti, ferro e metallo, hanno creato delle casette per i cani.

In Messico, il problema dei cani abbandonati in strada, è di gran lunga più grande di quello che affrontiamo in Italia, proprio per questo motivo è nata questa iniziativa.

Le casette, sono state donate al rifugio: “Lazos Caninos”. Un’associazione, che si occupa di prelevare i cani abbandonati e di dare loro le cure sufficienti, per far si che qualcuno li possa adottare.

O comunque di vivere una vita quanto meno dignitosa e non per strada, senza l’aiuto di nessuno.

Questa iniziativa ha commosso davvero tutta l’America, in particolare per il gesto sociale, compiuto da questi grandi bambini.

Ma anche per l’iniziativa di questa scuola nel promuovere una tematica come il riciclo che negli ultimi anni, è davvero molto importante.

Speriamo che queste iniziative, vengano ben presto, adottate anche nel resto del mondo. Così che anche altri bambini, possano mettersi in gioco su tematiche così commoventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *