Le Mani Possono Dirvi queste 7 Cose sulla Vostra Salute

Le mani ci indicano il nostro stato di salute. Ci mostrano che può esserci qualcosa che non funziona nel nostro organismo.

Dalle nostre mani possiamo venire a conoscenza del nostro effettivo stato di salute. Le sensazioni che si avvertono sul palmo delle mani o sulle dita, sono gli indicatori di qualcosa che sta accadendo nel nostro corpo.

I segnali che ci indicano le mani non vanno sottovalutati. Quando si tratta di salute, bisogna sempre fare attenzione. In questo caso, dobbiamo  osservare bene le nostre mani. Ci potrebbero indicare una carenza vitaminica o di sali minerali. Se si soffre di qualche patologia o semplicemente, le mani ci stanno indicando di fare attenzione alla nostra alimentazione e allo stile di vita che conduciamo.

Le mani dicono queste 7 cose

1 Avvertite un formicolio alle mani? Potrebbe trattarsi di una carenza vitaminica del gruppo B e vitamina E. Provvedete subito a fare i controlli ematici.

2 Se le dita delle mani si intorpidiscono, allora avete bisogno di controllare la vostra circolazione arteriosa. Potreste avere una malattia cardiovascolare.

NON PERDERTI  Camminare 30 minuti al giorno: ecco come cambia il tuo organismo

3 Se sentite un persistente formicolio ai piedi che si sposta fino alle mani, questo è un sensore di problemi di diabete. Fate subito un controllo dei livelli di zucchero e iniziate la terapia.

4 Se nel sollevare degli oggetti, notate che il polso assume una posizione scomoda, ciò significa che siete stressati. E’ sufficiente il numero di ore di sonno previste perché l’organismo si ricarichi.

5 Se soffrite di schiena, le vostre mani ve lo sveleranno. Si avvertono problemi alle vie nervose anche nelle mani. Sarebbe utile fare più movimento e non condurre una vita sedentaria.

6 Quando si avverte un formicolio alle mani a riposo. Può avvertirsi un intorpidimento accompagnato da dolore alle dita, ciò significa che alcuni nervi sono danneggiati. Potrebbe trattarsi della sindrome del tunnel carpale, quindi occorre un consulto specialistico.

7 Nel caso in cui le dita si colorano di bianco o diventano bluastre, ci vogliono indicare che potrebbe trattarsi del morbo di Buerger. Le cause sono determinate da un eccessivo uso di nicotina che hanno causato l’infiammazione dei vasi sanguigni.

NON PERDERTI  Menopausa: Ecco i 7 Modi Ideali per Evitare di Ingrassare

Ecco come le nostre mani ci danno dei segni distintivi del nostro stato generale di salute.