I 10 utilizzi del Listerine che nessuno conosce ma che tutti dovrebbero sapere

Sapevi che la formula del Listerine è stata sviluppata per la prima volta nel 1879 e che è stato concepito come disinfettante per le procedure chirurgiche? Furono il Dottor Joseph Lawrence e Jordan Wheat Lambert a creare questa soluzione composta da oli essenziali (mentolo, timolo ed eucaliptolo), da metil salicilato ed etanolo.

In principio, Listerin non venne messo in commercio solo per l’igiene orale, ma veniva usato come antisettico, anche per la pulizia degli ambienti.

Di fatto, con gli oli essenziali da cui è composto non c’è da stupirsi che possa essere usato in così tanti modi creativi.

Utilizzi del Listerine

  • eliminare funghi dai piedi
  • eliminare i cattivi odori della pelle
  • sollievo dalle punture di insetti
  • eliminare la forfora
  • come trattamento per i pidocchi
  • detergere il viso
  • pulizia dello spazzolino
  • pulire lo schermo
  • ma anche per le pulizie quotidiane della casa come pulire il water
  • detergere eliminare i cattivi odori dai bidoni.

 

Per un utilizzo efficace contro i funghi dai piedi e opportuno fare un pediluvio, in una bacinella, per la sua preparazione versate acqua tiepida e un po’ di listerine, tenete in ammollo per una ventina di minuti, è opportuno ripetere x un paio di volte a settimana, si osserverà che la pelle morte ossia il fungo della pelle cadrà via.

NON PERDERTI  Trucchi naturali per sbarazzarsi degli insetti in modo permanente

Il listerine è utilizzabile anche come deodorante per le ascelle se dimentichiamo di acquistarlo applicandolo con un batuffolo di cotone sulla parte desiderata. In estate siamo soggetti a punture di insetti ma tante volte ci troviamo sprovvisti di creme adatte, come fare? Ed ecco allora ci viene in aiuto il listerine applicandolo su una garzina sulla puntura avuta.

Mentre invece per risolvere la questione dei pidocchi che andiamo incontro con l’inizio della scuola per i nostri bambini possiamo utilizza il listerine come shampoo massaggiando il cuoio capelluto. Inoltre se ti fidi di Listerine per tenere pulita la tua bocca, assicurati di farlo anche con il tuo spazzolino da denti.

Può darsi che non ci si pensi, però anche lo spazzolino da denti deve essere pulito regolarmente. Lo schermo della TV, del tablet e quello del cellulare sono gli oggetti più sporchi e per questo devono essere puliti igienizzati più frequentemente, è possibile farlo con il collutorio utilizzandolo con un panno imbevuto con una soluzione di Listerine e acqua.

NON PERDERTI  I segnali di pericolo che l’universo manda quando intraprendiamo strade sbagliate

Come abbiamo detto il listerine può essere usato anche come detergente x pulire il water, ed è molto efficace anche per eliminare gli odori sgradevoli del bagno.

Per fare ciò versa un po’ di collutorio nel water, lascia agire per qualche minuto e poi rimuovi lo sporco.

Poi se dal bidone della spazzatura esce un odore poco piacevole, metti qualche goccia di Listerine su un fazzolettino di carta e buttalo sul fondo. Il profumo del Listerine “vincerà” sul cattivo odore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *