Tolleranza. Quando tolleri ciò che non può essere tollerato, insegni agli altri come trattarti

Sappiamo tutti che per vivere in maniera felice e coerente, avremmo bisogno di trattare gli altri come ci trattano o quanto meno, allontanare le persone negative dalla nostra vita.

E’ molto importante, circondarsi di persone che ci trattano come noi vorremmo essere trattati

Non tutti però, riescono a comprendere quanto sia importante, circondarsi di persone che ci trattano come noi vorremmo essere trattati e soprattutto come noi trattiamo loro. Qualcuno dichiara che, trattando determinate persone in determinati modi, educhiamo queste ultime a trattarci come vogliamo essere trattati, in realtà non è così. Per capire questa cosa, il primo passo è quello di non solo accettarci, ma anche acquisire consapevolezze importanti, quali la nostra forza e il nostro valore.

Noi siamo persone e in quanto tali, meritiamo rispetto, stima e tolleranza. Questo è un passo per capire anche come trattare le persone, tutti meritano rispetto e stima. Però, è ancor più importante, avere prima rispetto e stima di se stessi. Prima di allora è quasi impossibile comprendere perché le persone ci trattano nel modo opposto in cui le trattiamo noi.

NON PERDERTI  La scienza conferma: avere una sorella chiacchierona è il miglior antidepressivo che esista

Però, acquisita questa consapevolezza, sappiamo che se qualcuno ci tratta in maniera che noi non tolleriamo. Basterà comportarci esattamente come fanno loro, proprio per far capire loro quanto sia importante l’atteggiamento nei confronti degli altri.

Nessuno deve mai tollerare atteggiamenti sbagliati nei nostri confronti, anche se spesso noi siamo volenterosi e disposti a perdonare più e più volte comportamenti scorretti nei nostri confronti. Anche se il bene per una persona supera di gran lunga quello che vogliamo a noi stessi, vedrete che prima o poi, queste persone prenderanno il sopravvento su di noi, credendo di poter fare ciò che vogliono.

Non è così e questo deve essere chiaro per tutti, non dovrebbe essere così mai, in nessun caso, se trattiamo una persona in maniera gentile, dobbiamo pretendere che quest’ultima ricambi.

Sappiamo che l’educazione non è stata impartita a tutti in maniera uguale o simile alla nostra, ma possiamo cambiare noi stessi e il nostro approccio verso queste persone con davvero poco.