Ecco perché a stomaco vuoto non devi mai fare queste 9 cose

Lo stomaco, è un organo molto fragile e allo stesso tempo, condiziona la nostra vita in generale, non a caso, è considerato un secondo cervello.

Di fatti, quando proviamo forti emozioni come: rabbia e felicità, lo stomaco ci manda dei segnali e proviamo delle sensazioni particolari. Insomma, lo stomaco reagisce alle nostre sensazioni. Ma, come vi avevo precedentemente anticipato, è anche molto fragile, infatti, basta poco per provocare una vera e propria gastrite nervosa.

E’ importante prendersene cura e quest’ultima, parte proprio dal fare attenzione a non compiere determinate azioni quotidiane a stomaco vuoto.

Ecco perché a stomaco vuoto non devi mai fare queste 9 cose.

La prima cosa da non fare mai a stomaco vuoto, è sicuramente la spesa. Secondo recenti studi, se acquistiamo del cibo a stomaco vuoto, acquisteremo soltanto prodotti malsani.

Questo perché il nostro cervello è condizionato dalla fame e sviluppa in un certo senso il costante pensiero del bisogno di cibo e porta ad acquistare ciò di cui si avrebbe voglia, piuttosto di ciò che ci serve realmente. In questo caso, è importante preparare un elenco di prodotti da acquistare, così da non farsi confondere dalla fame.

NON PERDERTI  Se i tuoi piedi sono screpolate e secchi fai attenzione ecco cosa vuol dire

La seconda cosa, ma non meno importate, da non fare a stomaco vuoto è andare a dormire. Infatti se ci addormentiamo a stomaco vuoto, ci si  la glicemia e ciò comporta un sonno scorretto. Infatti, la sensazione di fame e la glicemia bassa, portano l’insonnia. Mentre il non dormire invece, scombussola il livello degli ormoni che regolano la nostra fame.

La terza cosa, davvero fondamentale, è quella di non bere caffè. Sappiamo che è una cattiva abitudine di noi tutti, poiché siamo convinti che basti quello per restare attivi tutta la giornata.

Ma non è assolutamente così, bere caffè al mattino a stomaco vuoto, anche quello decaffeinato, può provocare gravi conseguenze al nostro stomaco, come bruciori e problemi di indigestione.

Infatti, al mattino è importante mangiare molto per restare non solo attivi durante tutta la giornata ma soprattutto per evitare qualsiasi problema di digestione.

La terza cosa, è necessario non fare allenamento, che sia intenso o leggero a stomaco vuoto, infatti, fare allenamento prima di aver mangiato qualcosa, non brucia più calorie.

NON PERDERTI  Sapevi che ci sono le malattie psicosomatiche del terzo Chakra? Ecco quali sono

Tra l’altro, non otterrete i risultati sperati, ma in più indebolirà incredibilmente la vostra muscolatura, causandovi problemi seri e perciò impedendovi poi di compiere ulteriori sforzi.

No medicinali a stomaco vuoto

Sappiamo poi, che è necessario, non prendere assolutamente a stomaco vuoto i medicinali, qualsiasi essi siano, poiché, un medicinale è già di per se abbastanza dannoso, ripara qualcosa ma poi scombussola altro. In quanto, i componenti di un medicinale, possono provocare gravi conseguenze allo stomaco e noi, dovremmo correre successivamente ai ripari.
E’ necessario inoltre, non consumare alcolici a stomaco vuoto, non solo per l’effetto dell’alcool che avrà, ma anche perché l’alcool è già di per sé, un nemico di fegato e stomaco. In più ci ritroveremo successivamente con dei forti dolori allo stomaco difficilmente riparabili.