Nessuno può sfuggire al Karma: il dolore che infliggi un giorno tornerà indietro

Il dolore che infliggi un giorno tornerà indietro, nessuno può sfuggire al Karma. Cos’è il karma e come ci influenza? Diciamo sempre: “Tutto ritorna moltiplicato”. Questo è karma, azione-reazione, causa-effetto. In effetti esiste un detto che dice: “ognuno raccoglie ciò che semina”.

Il karma non è cattivo o buono, è neutrale. Il karma è tutto ciò che si crea, ogni atteggiamento, ogni pensiero, ogni emozione, ogni parola, ogni decreto è un’energia, che genera una reazione nell’universo.

Nessuno può sfuggire al Karma: il dolore che infliggi un giorno tornerà indietro.

I geni la chiamano energia vibrazionale, quindi il karma è tutto ciò che facciamo, sentiamo o pensiamo e questo attrae automaticamente una conseguenza, la famosa legge di causa ed effetto.

Ogni azione ha un impatto sull’universo e, quindi, sulla nostra stessa vita. Il nostro presente è il risultato degli eventi che abbiamo causato in passato e quello che chiamiamo il futuro, con una certa visione di irrealtà perché non è ancora arrivato, dipenderà da ciò che stiamo generando in questo momento, dall’amore o dal danno che provociamo agli altri.

NON PERDERTI  Uova. La dieta dell’uovo sodo: fa dimagrire fino a 10 kg in due settimane!

Quindi, come modifichiamo il karma che abbiamo già generato e che invariabilmente dovremo vivere, se in questo momento stiamo vivendo le conseguenze di ciò che abbiamo già fatto?

Nessuno può sfuggire al Karma: il dolore che infliggi un giorno tornerà indietro.

La parola Karma significa azione e consiste in un tipo di forza che trascende. Questo tipo di energia è infinita e invisibile ed è una conseguenza diretta delle azioni dell’essere umano.

Quindi non bisogna fare i bravi solo per paura delle conseguenze del karma che torna indietro, è troppo facile fare i buoni x guadagnarsi il Paradiso e non fare cattiverie per paura dell’Inferno. Il premio fatto di una vita di gentilezza, umanità, generosità è amore qualcosa che non si può quantificare.

Consiste in una grazia di gioia nel sapere di aver fatto del bene a qualcuno e di aver reso la vita di una persona più facile e leggera. Non sempre c’è bisogno di dare amore, far del bene aspettando di riceverlo, l’importante e iniziare a dare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *