L’amore è finito? I 7 segni che c’è lo indicano

L’amore è un sentimento strano, non sempre è possibile comprenderlo a pieno. Chi ci è riuscito, è davvero molto fortunato. Ma cosa accade quando questo sentimento, lentamente, svanisce? Cioè quando l’amore è finito?

Una donna, quando smette di amare, non se ne accorge subito, ha bisogno di tempo per elaborare, anche quando dentro di sé sa già, che, non c’è più nulla di riparabile.

Una donna cerca sempre qualcosa per aggrapparsi, cerca anche un minimo sentimento, una piccola sensazione, ma aggrapparsi agli specchi, come già sappiamo, è impossibile, per cui, non le resta che accettare che è finito tutto.

Ci sono delle piccole cose, che fanno capire, ad una donna, quando il sentimento è svanito.

I 7 segni che ci indicano che l’amore è finito

– Durante una relazione, è facile che quando dobbiate separarvi da lui che vi riaccompagna a casa, sentiate una sensazione di vuoto (come un forte senso di abbandono). Quando l’amore è finito, questa sensazione svanisce, anzi, le uscite con lui, vi sembreranno interminabili, non vedrete l’ora che quest’ultimo vi riaccompagni a casa.

NON PERDERTI  Le cose ti vanno bene? Ne sono lieta purché non stai meglio di me

– Salutarlo, non sarà più un peso, ma quasi una gioia e questo, si presenta quasi subito, quando l’amore svanisce.

– Non ci sarà più lo stesso entusiasmo nelle cose semplici. Come ad esempio cenare insieme, condividere un momento così intimo e familiare come la cena, non sarà più qualcosa di carino. Anzi, inizierà a diventare quasi un peso, pensare che potreste magari cenare con altre persone, piuttosto che con lui, a volte, sarebbe meglio cenare da sola.

– Inizierà ad essere un peso anche una cosa davvero romantica: svegliarsi insieme, condividere lo stesso letto. Diventerà insopportabile, il solo pensiero di aprire gli occhi al mattino ed averlo dinnanzi a voi.

– Il pensiero che questa persona, che non sopportate più, occupi uno spazio nel letto condiviso, diventa una cosa insopportabile, spesso porta anche all’odio.

– Le uscite e le passeggiate, non saranno più le stesse, vi renderete conto che tenerlo per mano sarà qualcosa di “patetico”, non sentirete nemmeno più l’esigenza di abbracciarlo. -Piuttosto, preferireste stare a casa sul divano, magari a guardare qualche film che neanche vi piace, piuttosto che uscire con lui.

NON PERDERTI  Questa è il tipo di donna che capirai di amare solo quando se ne sarà andata

– Per ultimo, inizierete a non considerare più, la sua presenza nella vostra vita futura, non immaginerete più nulla con lui, ma inizierete a fare progetti sulla vostra vita futura da single, oppure insieme ad un’altra persona, ma non con lui.

E’ una cosa immensamente triste, ma reale, se sentite queste sensazioni, non perdete tempo ad incollare qualcosa che già si è rotto, lasciate stare la situazione come sta, vi logorerete soltanto dentro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *