Dieta Metabolismo Veloce: Perdi 6 chili in 10 giorni

La primavera è alle porte e che se ne sia contenti o no, fra poco arriverà anche l’estate. Questo vuol dire divertimento e vacanze per molti, ma c’è già chi è in apprensione per la prova costume. Quale dieta seguire, indipendentemente dalla stagione, per perdere i chili in eccesso?

Dieta Metabolismo Veloce: Perdi 6 chili in 10 giorni.

Si chiama dieta metabolica e si basa sul principio secondo il quale, agendo sul metabolismo, si possono avere i risultati sperati per quanto riguarda il dimagrimento. In 14 giorni si può giungere sino a 10 kg di perdita ponderale, con una perdita media di ben un chilo al giorno, un risultato che difficilmente si può raggiungere con un altro tipo di dieta.

La dieta metabolica dura due settimane, con due cicli diversi e non può essere ripetuta nel tempo ma effettuata soltanto per 14 giorni.

Essendo l’obiettivo quello di velocizzare il metabolismo, dopo la dieta dovrebbe essere molto più difficile aumentare di peso.
Prima di andare a vedere nei dettagli questa dieta, ricordiamo che prima di iniziare ad intraprenderla sarà necessario chiedere dei suggerimenti al nostro medico, soprattutto se abbiamo patologie in corso.

NON PERDERTI  L’Acido Retinoico e Melatonina nella Cura del Cancro. La Rivincita Di Bella

La dieta metabolica si basa su diversi principi. Usiamo l’aspartame al posto dello zucchero come dolcificante ogni mattina, a pranzo scegliamo tra carni magre assortite (pollo, tacchino, manzo, cavallo), che siano fredde o ai ferri.

Tra i contorni possiamo scegliere pomodori o melanzane o zucchine alla griglia. Possiamo poi scegliere nel corso degli altri pranzi tra macedonia e grandi insalate di verdure. A cena in genere in genere mangiamo carne magra fredda (roast-beef) o alla griglia (per esempio fesa di vitello o tacchino), oppure 100 gr di bresaola, in base alle nostre preferenze.

La frutta va consumata secondo i propri gusti e dobbiamo mangiare finché ci sentiamo sazi. Se abbiamo fame fuori dai pasti, mangiamo sedano o finocchi crudi.