Conoscete il vaso della felicità? Tutti dovrebbero averlo in casa

La vita, ci regala tanti momenti ricchi di sensazioni e sentimenti, che spesso ignoriamo oppure diamo per scontato che ci siano dovuti.

Nulla ci è dovuto, tutto è un regalo, per essere sereni, basterebbe non aspettarsi nulla da nessuno, così quando qualcuno farà qualcosa per noi, sarà una vera e propria sorpresa.

E’ importante distinguere, ciò che è la felicità, dalla serenità, ma soprattutto, non dobbiamo passare la vita a cercare di essere felici, perché la felicità non esiste, si tratta di tanti piccoli attimi da coltivare.

Vaso della felicità: ogni piccolo attimo di gioia è un regalo e non va dimenticato

Questo vuole insegnarcelo un importante scrittrice americana, stiamo parlando di Elisabeth Gilbert, che vuole insegnarci che ogni piccolo attimo di gioia è un regalo e non va dimenticato.

Infatti, lei in uno dei suoi libri, ci racconta come ha superato dei momenti di tristezza grazie al proprio barattolo della felicità.

Ci racconta che, dopo aver creato un barattolo a sua immagine e somiglianza, ogni giorno, quando otteneva dei momenti felici, li scriveva su di un fogliettino e lo chiudeva in questo barattolo.

NON PERDERTI  Ecco cosa significa sognare la nonna: interpretazione e numeri al lotto

Nel giro di un anno, avrà raccolto circa 100 bigliettini della felicità e ogni qualvolta sentiva la sensazione di tristezza, apriva il suo barattolo e leggeva uno dei momenti felici.

Questo perché, ricordare dei momenti felici, è sicuramente un modo, per tornare ad essere felici e sentirci meglio, esattamente come ricordare aneddoti divertenti con gli amici.

Realizzare un barattolo della felicità è estremamente facile, vi serviranno: un barattolo dotato di coperchio possibilmente, dei nastri o altri oggetti per la decorazione, dei fogli, colorati e non ed una penna.

Realizzate il vostro barattolo come meglio credete, decoratelo in modo tale da darvi già un impatto di felicità estrema, giusto per sentirvi meglio anche solo guardandolo.

Poi, ogni volta che, vivete un momento di felicità, scrivetelo su un foglietto, piegatelo e inseritelo nel barattolo, poi li pescherete quando vi sentirete giù di morale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *