Cerotto allo Zenzero: per Eliminare Tosse e Muco dai polmoni in una Sola Notte

Per Eliminare Tosse E Muco Dai polmoni In Una Sola Notte, prova il cerotto allo zenzero.

Sicuramente l’influenza e il raffreddore sono malattie molto comuni, che insorgono soprattutto con l’arrivo dell’autunno o della stagione fredda. Quasi tutte si risolvono senza lasciare strascichi né altri problemi.

La verità, senza drammatizzazioni, è che bisogna curarle per evitare che insorgano complicazioni come ad esempio polmoniti anche gravi. Cerotto Allo Zenzero.

Esistono dei rimedi naturali che possono combattere uno dei sintomi più fastidiosi che possono durare anche per moltissimo tempo dopo la guarigione quasi completa dall’influenza o dal raffreddore. Parliamo della tosse, che nel caso dell’influenza è quasi sempre grassa, ossia con espettorato di catarro.

Una cosa poco piacevole che può tormentarci anche durante la notte, senza consentirci di dormire.

Cerotto Allo Zenzero: Per Eliminare Tosse E Muco Dai polmoni In Una Sola Notte

Ma avete mai sentito parlare del cataplasma?

Si tratta di un composto ad uso farmacologico che però non va assunto per bocca ma va applicato a caldo sulla pelle, in modo tale che questa possa assorbire tutti i principi attivi.

NON PERDERTI  Tarassaco - il superfood dimenticato che distrugge cellule tumorali, rafforza le ossa e sfiamma l'intestino

In questo caso abbiamo bisogno di miele, tè allo zenzero, farina di grano duro biologica, olio d’oliva o di cocco (a seconda delle disponibilità), garza e nastro adesivo.

Prendiamo delle quantità abbastanza significative per ogni ingredienti in modo tale che la consistenza sia pastosa. Impastiamo la farina con una discreta quantità di miele e mescoliamo, aggiungendo dapprima l’olio di oliva o di cocco e poi andando ad aggiungere il tè allo zenzero. Poi mescoliamo ancora.

Mettiamo l’impasto in un panno, poi avvolgiamo delicatamente con una garza, applichiamola sul petto o sulla schiena e fissiamo con il nastro adesivo. In questo modo riusciremo a risolvere il problema della tosse. Attenzione a non applicare la garza direttamente sul cuore e teniamo anche a mente che questo rimedio può causare eccessiva sudorazione. In linea di massima non ha effetti collaterali, ma è consigliabile non utilizzarlo per più di 5 giorni e non applicarlo sulla pelle dei bambini al di sotto dei 2 anni.