Bimbo affetto da fibrosi cistica sconfigge il Coronavirus

nonsolodonna 1

I bambini, sono il motore del mondo, sono la speranza per tutti noi, rappresentano la purezza, la forza e l’ingenuità, loro sono tutto ciò di cui abbiamo bisogno, ma soprattutto di tutto ciò di cui ha bisogno il mondo futuro.

Riponiamo le speranze in loro, perché un domani, il mondo apparterrà a loro, sicuramente noi abbiamo il compito di lasciarglielo il più pulito possibile.
Ci sono alcuni bambini che però, nascono con alcuni problemi alla propria salute e questa cosa, non fa altro che farci sentire impotenti dinnanzi alla natura e alla scienza.

Bimbo affetto da fibrosi cistica sconfigge il Coronavirus

Oggi vi racconteremo la storia di un bambino che è diventato il guerriero del web, lui stesso, tramite la madre, si è proclamato tale, perché ha superato una delle sfide più difficili che gli si potessero presentare.

Come purtroppo sappiamo, il Covid-19, è ovunque, ha fatto ingresso anche negli USA, nonostante le basse probabilità che questo virus potesse raggiungere l’altro capo del mondo.

NON PERDERTI  L' appello accorato dei nostri eroi: tu resta a casa, io resto in corsia

Il virus che stiamo affrontando è davvero una patologia che ci rende fragili e impotenti, infatti, tantissimi medici e ricercatori, stanno lavorando 24 ore su 24 proprio per scoprire dei farmaci che possano fermare e curare il virus.

Ma arrivano delle buone notizie proprio dagli USA, nello specifico dal Tennessee, il bambino protagonista di questa storia, si chiama: Joseph Bostain, è un bambino di soli sei anni, che purtroppo però, sin da piccolo ha dovuto fare i conti con una brutta malattia.

Infatti, Joseph, è affetto dalla fibrosi cistica, una malattia che colpisce la pelle, ma che può coinvolgere anche gli organi interni, creando una secrezione di muco e può provocare delle infezioni polmonari.
Joseph, lo scorso 19 marzo, ha purtroppo, contratto il Covid-19, nonostante, la mamma asserisce, di aver preso ogni tipo di precauzione, proprio perché il figlio è molto debole.

Dunque, Joseph, ha passato un periodo davvero difficile, dove la madre: Sabrina Bostain, pubblicava e documentava, sul suo profilo Facebook, l’avanzare ed il migliorare delle condizioni del bambino.
Il suo profilo è dunque diventato, ad un certo punto, una finestra sulla vita di Joseph, tutti si sono appassionati alla sua storia.

NON PERDERTI  Inventata a Bari la prima passerella per disabili che permette di fare il bagno in mare

Qualche giorno fa, però, arriva finalmente la notizia che tutti stavamo aspettando, Sabrina, pubblica un video di Joseph, dove dice con fierezza: “Sono un guerriero, sono riuscito a vincere il Covid-19”.

Ed è proprio vero che Joseph è un guerriero che sconfigge in Coronavirus. In realtà tutti i bambini lo sono, ma i guerrieri più forti, sono quelli che combattono ogni giorno, in ospedale o nelle proprie case, le malattie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *