Aspirina in lavatrice, il trucco che non lascerete più

nonsolodonna 1

Hai mai sentito parlare di aspirina in lavatrice? Sembra incredibile ma è tutto vero: si tratta di un trucco che non lascerete più. 

Nella nostra vita quotidiana compiamo continuamente azioni nel modo che si è stato insegnato o soltanto nel modo più corretto possibile. E siamo sempre in cerca del modo migliore per compiere queste azioni.

Fare la lavatrice è tra queste. Alcuni trucchi ci ciutano a semplificarci questa attività e noi oggi ve ne sveliamo uno davvero molto utile. Eccolo: mettere un’aspirina in lavatrice. Già molte donne lo hanno provato e sono rimaste incredibilmente soddisfatte del risultato ottenuto.

Spesso, quando facciamo la lavatrice, ci rendiamo conto che è necessario procedere a più lavaggi per un solo capo che non riusciamo a smacchiare. Questo a volte ci costringe” a rivolgerci direttamente alla lavanderia, che fa miracoli ma è anche più costosa e non sempre può esserci di aiuto. 

L’aspirina in lavatrice allora può essere una soluzione ai tuoi problemi di bucato. Mettendone una in lavatrice i nostri capi verranno finalmente smacchiati e riacquisteranno nuovamente colore e brillantezza.

NON PERDERTI  Vetri Perfetti Ecco I 5 Errori Che Non Devi Commettere

Quello che è più importante: gli indumenti non si rovineranno come accade, invece, aggiungendo il bicarbonato di sodio. L’aspirina proviene dalla pianta del salice ed è delicata. Per questo non danneggia la fibra dei tessuti dei nostri abiti.

Aspirina in lavatrice: come inserirla in modo corretto

Insomma, l’aspirina non aiuta solo ad alleviare il mal di testa o i sintomi influenzali. Ma come si usa nel modo corretto? 

Ci sono due modi. Per il lavaggio a mano bisogna prendere 5 pastiglie di aspirina da 325 milligrammi e scioglierle in acqua calda. Per rendere più facile questo compito sarà sufficiente spezzarle prima di scioglierle; quando saranno completamente disciolte nell’acqua vi immergeremo  i nostri capi e li terremo in ammollo per 7 ore. In realtà, il consiglio che si dà comunemente è lasciare i panni immersi nell’aspirina per tutta la notte. 

Per chi invece preferisce inserire l’aspirina direttamente nella lavatrice, non sarà difficile. Basterà spezzare almeno 4 pastiglie di aspirina e inserirle in lavatrice poco prima del lavaggio. Vedrai come anche le macchie pi+ù difficili saranno solo un ricordo.

NON PERDERTI  5 dolci di Natale (nel mondo) di cui non potrai farne a meno

Un’unica eccezione? L’aspirina non elimina le tracce di sangue; in quel caso è inutile.