Al via le scarpe fatte con la plastica recuperata dal mare, Adidas ne ha vendute già 6 milioni

Adidas sta provando fermare le conseguenze devastanti che i rifiuti plastici hanno sull’ambiente. E’ fondamentale ridurre la produzione di plastica vergine, con una linea di scarpe e sportwear prodotta con plastica recuperata dal mare e dagli oceani e in soli due anni ha già venduto sei milioni di paia di scarpe.

Adidas ha avviato la produzione di scarpe realizzate con plastica recuperata dal mare

Due anni fa, Adidas ha avviato la produzione di scarpe realizzate con plastica riciclata, raccolta dalle spiagge e dalle comunità costiere prima che raggiunga gli oceani.

E’ molto importante che oltre alle iniziative delle singole associazioni che lottano per la salvaguardia degli oceani: che anche grandi multinazionali, come in questo caso Adidas, si mobilitino verso un cambiamento nei materiali utilizzati e nella produzione.

Per dare il loro contributo alla diminuzione di immissione di plastica e alla raccolta e pulizia degli oceani rispetto a quella già presente, facendo i conti per Adidas.

Ogni paio di scarpe è formato da 11 bottiglie di plastica inquinanti, e sono stati venduti già 6 milioni di paia di scarpe.

NON PERDERTI  Le donne più intelligenti sono quelle che amano concedersi un bicchiere di vino, ce lo conferma la scienza

Significa che 66 Milioni di bottiglie di plastica sono state recuperate da mari e oceani per essere riutilizzate.

La nuova linea di scarpe da ginnastica e abbigliamento sportivo prodotta con plastica riciclata, nata dalla collaborazione tra Adidas e Parley per salvare gli oceani, sta riscuotendo sempre più successo e le vendite sono in continuo aumento.

Adidas il 2024 vuole eliminare completamente la produzione e l’utilizzo di plastica vergine

Se a noi sembra già una grandissima notizia, Adidas non si ferma qui e punto ad un obiettivo molto ambizioso in fatto si sostenibilità, l’azienda infatti entro il 2024 vuole eliminare completamente la produzione e l’utilizzo di plastica vergine, usando per tutte le sue linee, solamente plastica che riciclata.

Nel 2017, anno di lancio della nuova linea, l’azienda ha prodotto e venduto un milione di scarpe realizzate con filati riciclati; nel 2018 i pezzi venduti sono saliti a cinque milioni e Adidas si aspetta un’ulteriore crescita per il 2019, l’azienda punta a produrne e venderne altri 7 milioni, per cui entro fino anno si potrebbe arrivare a 13 milioni di paia fatte con i rifiuti.

NON PERDERTI  È lei la bambina più bella del mondo

I prodotti Adidas x Parley sono nati per proteggere gli oceani dall’inquinamento plastico. I rifiuti di plastica vengono recuperati prima che finiscano in mare e utilizzati per produrre filati di poliestere che è poi impiegato per realizzare scarpe e abbigliamento sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *