5 esercizi che trasformeranno il tuo corpo in sole 4 settimane

E’ iniziata ufficialmente l’estate, anche chiamata “bella stagione”, ed è arrivato anche il momento di abbronzarsi ed andare al mare o in piscina. La prova costume è sicuramente un trauma per molte persone, non tutti sono pronti quest’anno ad affrontarla, ma sicuramente adesso c’è ben poco da fare, bisognava prepararsi decisamente prima.

Ma ci sono, tante piccole accortezze da prendere in considerazione, come l’attività fisica, ad esempio, ci sono cinque esercizi che cambieranno il vostro corpo in circa quattro settimane.

Il primo di questi è: il plank hold, nel caso in cui non sappiate come metterlo in pratica ci sono tantissimi video tutorial su youtube, con questo esercizio, lavoreranno, gli addominali, le spalle, i glutei, le braccia e le gambe.

5 esercizi che trasformeranno il tuo corpo in sole 4 settimane.

Insomma, tanti muscoli insieme che potranno sicuramente apportare dei cambiamenti, non solo al corpo ma anche alla nostra postura, l’esercizio andrebbe fatto, quattro volte per 30 secondi e tra un esercizio e l’altro fare un minuto di pausa.

NON PERDERTI  10 cose che il nostro corpo fa e non sappiamo perchè

Il secondo esercizio è lo squot, già molto conosciuto in realtà, proprio perché molte influencer dimostrano tutti i giorni, come lo realizzano tramite le loro stories.

Con questo esercizio, faremo lavorare, in particolar modo i glutei, ma saranno anche coinvolti i muscoli delle gambe e dell’addome. Poi troviamo il leg slimming pilate, questo esercizio, è ottimo per il bacino, ma aiuta anche i muscoli della schiena e dei glutei, ovviamente troverete i tutorial su youtube come in tutti gli altri casi.

Consigliamo caldamente di fare quest’esercizio, dieci volte, circa cinque volte per braccio, per quattro serie e riposare per circa un minuto tra un esercizio e l’altro.

5 esercizi che trasformeranno il tuo corpo in sole 4 settimane.

oi come potevano mancare le flessioni, un must per il corpo, questo esercizio, non serve soltanto per le braccia, come si potrebbe pensare, ma anche per rafforzare le spalle, la schiena ed i glutei.

Ultimo ma non per importanza, sicuramente gli addominali, che come saprete già, coinvolgono i muscoli dell’addome, ma anche braccia e spalle. Sarà necessario farne almeno dieci e prendere tra l’uno e l’altro almeno 30 secondi di pausa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *