5 dolci di Natale (nel mondo) di cui non potrai farne a meno

Il 25 Dicembre è alle porte e come si conviene, non possono di certo mancare i dolci di Natale.

In Italia il dolce tipico è il Pandoro o il classico Panettone con l’uvetta. Se ci troviamo a viaggiare in giro per il mondo sicuramente non potremo assaporarlo. Esistono però tante altre delizie che possiamo imparare a conoscere.

Andiamo alla scoperta dei Dolci di Natale nel Mondo

Andiamo alla scoperta dei dolci natalizi e perché no, li possiamo anche provare a realizzare e stupire i nostri commensali.

In un buffet natalizio ricco di dolci e salati, oltre ad aggiungere quelli italiani come il panettone, il torrone, i fichi e la frutta candita, le noci e i pistacchi, quest’anno sbizzarriamoci nella realizzazione dei dolci oltralpe.

Ve ne sono di squisiti e sul web possiamo trovare la ricetta.

Dalla Germania arriva lo Stollen.

Lo possiamo trovare ovunque e per tutto il mese di dicembre si sente nell’aria il suo dolce profumo.

Ha una consistenza densa ed è farcito con uvette affogate nel brandy, ribes e ciliegie; davvero una bontà da provare. Si può servire anche con della frutta secca.

NON PERDERTI  Limoni in forno qualche minuto: il rimedio che ti sorprenderà

Arriva dal Cile il pan de Pascua

Dolce tipico del Natale Cileno. Ricco di frutta candita e nocciole e ha una base di pan di Spagna al miele e allo zenzero.

Dalla Grecia il Melomakarona

In Grecia viene preparato il Melomakarona e quindi durante tutto il Natale non possono mancare nelle pasticcerie e nei panifici.
Ricchi di noci, sono dei biscotti simbolo delle festività di fine anno. Il loro profumo inebriante è tipico dei giorni della festa più importante dell’anno.
Cannella, chiodi di garofano e noce moscata e inoltre miele e scorza d’arancia, sono le spezie che caratterizzano questi biscotti.

In Messico c’è il Buñuelos

Una specialità dolciaria di questo periodo natalizio in Messico è il Buñuelos. In America latina ne vano ghiotti.

Si tratta di dolcetti fritti al gusto di cannella che vanno serviti dopo il Cenone di Natale. Sono davvero deliziosi e i bambini li amano moltissimo.

In realtà questo dolce fritto viene preparato anche nel resto dell’anno poichè è di una bontà assurda.

NON PERDERTI  Lavare Piumini, Giacche e Cappotti senza Uscire di Casa: Ecco i Trucchi per Farlo al Meglio

In Polonia, si trovano i piernik.

In Polonia, si trovano ovunque i classici piernik. La tradizione impone che sulle tavole imbandite per la festa non devono di certo mancare. Non è altro che pan di zenzero di cui tutti vanno golosi, farcito con confetture di prugna.

cI piernik si trovano nei mercatini natalizi e la gente ne approfitta per portarli in dono o per allietare l’arrivo di Babbo Natale li prepara in casa in attesa della mezzanotte Santa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *