Ecco cosa avviene al tuo corpo se mangi due uova al giorno

Le persone che amano le uova e le mangiano costantemente, in tutta probabilità si saranno sentite rimproverate da tutti coloro che si ritengono informati.

Questo per i problemi al fegato, per il colesterolo alto e per molteplici altre ragioni. Ma se mangiamo spesso le uova non corriamo alcun rischio, anzi.

L’ha dimostrato uno studio che ha preso in esame elementi che inserivano nella propria dieta due uova al giorno.

Al contrario di quanto si crede, le uova infatti contribuiscono alla diminuzione dei rischi di incorrere in patologie cardiache, perché come dimostrato dal Centro di Ricerca Biomedica di Baton Rouge non innalzano i livelli di colesterolo (che incrementerebbero il rischio di ictus, infarto e patologie cardiovascolari). Aiutano anche nel dimagrimento.

Ecco cosa avviene al tuo corpo se mangi due uova al giorno.

Secondo l’Istituto Charité di Berlino, invece, il consumo così frequente di uova combatte e limita l’invecchiamento. Evitando di conseguenza anche l’insorgenza di tumori della pelle.

NON PERDERTI  Dieta Brasiliana Ecco Come Perdere 12 Chili In Un Mese

Il tutto va considerato però soltanto se ci nutriamo di uova di galline allevate a terra e dunque non provenienti da allevamenti di tipo intensivo. Inoltre si prevengono le insufficienze di acido folico durante la gravidanza e non solo, che scatenerebbero un’anemia potenzialmente anche grave.

La rivista scientifica “Breast Cancer Research” ha invece pubblicato il suo studio secondo il quale le donne che ne mangiano molte in giovane età, riducono del 18% il rischio di sviluppare un cancro al seno, grazie alla capacità di gestire il livello di estrogeni nel corpo che le uova possiedono.

A parte ciò, sono ricche di biotina, vitamina B12 e proteine, nutrienti importanti per la salute e bellezza di pelle e capelli, soprattutto nella parte del tuorlo.

Si favorisce inoltre la buona salute degli occhi e la capacità di vedere i colori. Servono anche a mantenere le ossa sane, a velocizzare il metabolismo e a proteggere il cervello contro potenziali patologie.