Un uomo apre una casa di riposo per tutti i cani anziani abbandonati, la notizia sta facendo impazzire di felicità il web

Un uomo dedica la sua vita a prendersi cura dei cani e apre una Casa di Riposo per cani anziani abbandonati negli Stati Uniti.
Nella casa di riposo, Russel dedica tutto il suo tempo, ma anche denaro e tanto amore ai cani che senza di lui rischierebbero di morire.

Cani anziani abbandonati: Come ogni essere vivente, anche i cani necessitano di accudimento e cura

E’ ciò che sta facendo Russel, un uomo che si sta prodigando per fare vivere in modo decoroso i suoi amici a quattro zampe.

Grazie al grande cuore di quest’uomo è stato possibile creare un Santuario per cani nel Missouri, negli Stati Uniti. Lì si trovano tutti i cani meno fortunati che non hanno trovato una casa o delle persone che si sono prese cura di loro.

L’idea della nascita del Santuario per cani è avvenuta per caso, quando Russel ha salvato una dolce cagnolina di 10 anni. Così il fondatore della Casa di Riposo per cani ha pensato di creare un luogo dove poter accogliere i cani avanti con l’età e di cui nessuno si voleva più prendere cura.

NON PERDERTI  Come siamo finiti a cercare la felicità in un telefono

Ora i suoi cani vivono felicemente in un luogo dove si trova un grande giardino dove possono correre e giocare liberamente. Qui vengono lavati regolarmente e nutriti adeguatamente.

Russel ha dichiarato che questa struttura è più casalinga possibile, per fare in modo che i teneri cagnolini si sentano come a casa loro: circondati dal calore umano e coccolati come è giusto che sia. I volontari che si offrono ogni giorno di prendersi cura di loro devono sentirsi come parte integrante della casa di riposo.

Ogni giorno arrivano, curano i cani, li portano a spasso e li riempiono di coccole.
Russel ha raccontato che per il momento vengono accolti solo cani randagi che altrimenti potrebbero morire data la loro età.

Con l’arrivo delle temperature rigide, questo rifugio rappresenta per loro la salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *