Piedi. Come Disintossicare Tutto il Corpo Partendo Proprio da Loro

Tutti conosciamo delle dritte provenienti dalla medicina tradizionale cinese, e che riguardano delle particolari caratteristiche dei nostri piedi.

Toccandoli in diversi punti con un ago o schiacciandoli, si potrebbe (sempre secondo questo tipo di medicina) raggiungere svariate parti del corpo. Tra cui lo stomaco, l’intestino, il cuore e molto altro.

Ecco come disintossicare tutto il corpo partendo dai piedi. Esistono anche dei rimedi per disintossicare tutto il corpo attraverso un ‘semplice’ pediluvio. Esistono diversi tipi di pediluvio che possiamo mettere in pratica, uno dei più diffusi e facili da mettere in pratica è quello che prevede l’utilizzo dell’argilla.

Piedi. Come Disintossicare Tutto il Corpo Partendo Proprio da Loro.

Con 150 grammi di argilla bentonite e circa 70 grammi di sale di Epsom, potremo mettere in pratica con grande facilità il nostro pediluvio. A questo punto dovremo soltanto riempire la nostra bacinella di acqua calda (ovviamente non bollente. Quindi facciamo sempre molta attenzione alla temperatura prima di immergere i piedi) e sciogliere all’interno il composto.

NON PERDERTI  Ecco cosa avviene al tuo corpo se mangi due uova al giorno

Aspettiamo un po’ di tempo prima che tutti gli ingredienti siano sciolti e poi mettiamo i piedi all’interno dell’acqua per mezz’ora. Se vorremo stare di più in ammollo, non sono previsti effetti collaterali.
Esiste anche il pediluvio ionico che viene considerato uno dei più potenti in assoluto.

Procedimento per l’eliminazione di tutte le tossine

Con il sale marino, il bicarbonato di sodio e il succitato sale di Epsom, riusciremo ad avviare un procedimento di eliminazione di tutte le tossine che fanno male al nostro corpo. Da tenere a mente anche il fatto che in questo caso è preferibile scegliere l’acqua tiepida e non quella fredda indicata precedentemente per l’altro tipo di pediluvio.

Esiste anche un altro tipo di pediluvio anche se meno utilizzato. Prevede l’utilizzo dello zenzero, un cucchiaio, e 300 millilitri di acqua ossigenata. E’ previsto che i piedi vengano immersi per minimo mezz’ora. Non soltanto una depurazione, ma anche un grande effetto per la nostra pelle, che ne uscirà ringiovanita.