Le donne, qualsiasi particolarità abbiano, non vanno mai sottovalutate, ma vanno scoperte

Le persone non vanno mai sottovalutate, in particolar modo le donne. Spesso si pensa che, una donna molto silenziosa, che preferisce restare in disparte rispetto a determinati argomenti, sia soltanto distratta. Non c’è cosa più falsa, le donne silenziose, non sono distratte, ma nascondono in loro un mondo tutto da scoprire, un mondo fatto di tante piccole cose, che vanno apprezzate e curate.

Le donne, qualsiasi particolarità abbiano, non vanno mai sottovalutate, ma vanno scoperte

Una donna silenziosa, non è distratta, ha rispetto per sé stessa, rispetto per gli altri.

Non è indifesa, sa perfettamente come difendersi dalle minacce esterne.

Una donna solitaria, non è apatica, ma è una donna che sa cosa vuole dalla vita. E’ una donna che non ha bisogno della compagnia per stare bene. Sta bene anche da sola, non ha bisogno di essere compresa o compiaciuta.

Una donna “docile”, non è sciocca, ma anzi non va sottovalutata. Non risponde e non si abbassa ai livelli altrui perché ha la consapevolezza, che se lo facesse, offenderebbe la sua intelligenza e la sua classe.

NON PERDERTI  Le zie sono delle seconde mamme, ma è sempre così?

Le donne particolari, hanno anche un passato particolare, un vissuto un po’ tortuoso. Hanno percorso strade con difficoltà enormi, preferiscono non decantarlo, piuttosto, lo affrontano da sole, senza l’aiuto di nessuno.

Una donna che ride sempre, non è una donna frivola, ma è una donna che ha bisogno di svagare. Perché forse, nella sua vita, ha pianto abbastanza e adesso è arrivato il momento di sorridere un po’.

Una donna esuberante, non è una donna in cerca di attenzioni, piuttosto, è una donna che ama la sua libertà, il sorriso e la felicità ed è altrettanto felice di condividere queste cose con gli altri.

Una donna sola, non è sola perché non ha opportunità di stare con qualcuno E’ sola perché ha scelto di esserlo, è sola perché sa di non avere un’altra metà, lei è completa.

Le donne, qualunque sia la loro particolarità, non vanno mai sottovalutate, ma vanno scoperte. Hanno sempre qualcosa dentro, che le tormenterà sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *