La dipendenza da cellulare sta rovinando le famiglie e la riflessione è doverosa

Sentiamo parlare sempre più spesso di: dipendenza da cellulare.

Ma nello specifico cosa s’intende per dipendenza da cellulare? È bene che sappiate che questo è un argomento piuttosto serio, che riguarda tutti noi.

Gli smartphone, come i tablet e tanti altri dispositivi simili, che ci connettono al mondo virtuale, stanno creando un vero e proprio danno alla nostra vita sociale.

La dipendenza da cellulare rischia di rovinare la serenità della famiglia

Gli smartphone e i social, avvicinano chi è lontano e allontanano chi ci sta vicino, è la cosa più vera che abbia mai sentito nella mia vita.

Abitiamo nella stessa casa, eppure sentiamo il bisogno di interagire tramite smartphone, tramite emoticon e reazioni virtuali.

Sentiamo il bisogno di sapere, anche se poco, ciò che accade agli altri e nel mondo, senza accorgerci che magari, anche chi sta accanto a noi vive una situazione difficile.

Questa dipendenza ha avuto sicuramente un impatto importante anche nei nostri figli, rimproverarli per il loro continuo uso dello smartphone o tablet, è inutile se noi stessi possiamo molto tempo con questi dispositivi.

NON PERDERTI  Cioccolatiere francese crea l'uovo di Pasqua a forma di Coronavirus ed è subito polemica

Dovremmo comunicare di più e dimostrare ai bambini che la comunicazione sta alla base di tutto.
Un grande leader politico lanciò una sfida poco tempo fa: spegnere il cellulare per 24 ore, per vedere che reazione avremmo avuto.

Ebbene forse è il momento di farlo, anche per gioco.

Le coppie, come le famiglie, si ritrovano con lo stesso problema, guardare in un ristorante e vedere due persone che seppur vicine, distanti perché distratti dallo smartphone, è davvero triste.

Per non parlare di quanto sia grave, questa dipendenza quando si è alla guida, si rischia la propria vita, ma anche quella degli altri.

Insomma, per dirla tutta, gli smartphone hanno migliorato sicuramente la nostra vita, la nostra sete di cultura e la comunicazione con le persone a noi lontane.

Ma hanno distrutto totalmente il saperci rapportare con chi ci sta vicino, senza poter vivere un attimo, una chiacchierata o goderci la compagnia di chi ci sta vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *