Come fare in modo che il tuo ex senta la tua mancanza

Far sentire ad un ex la propria mancanza è quello che noi tutti speriamo ogni qualvolta una relazione si interrompe.

Spesso però, siccome questa persona non fa il primo passo nel cercarci, pensiamo che la mancanza non la senta.

Come far sentire ad un ex la propria mancanza

In realtà non è così, dobbiamo fare in modo che la mancanza si possa sentire ovvero, dobbiamo creare delle circostanze, secondo la quale, lui possa sentirsi in una posizione di svantaggio nei nostri confronti.

Mi spiego meglio: è necessario che voi, diate il tempo materiale a questa persona di mancargli, ovvero, non cercatelo assolutamente, sparite dalla sua vista, non contattatelo, non seguitelo e non perseguitatelo, sembrerete soltanto delle disperate in cerca di attenzioni.

Non frequentate di proposito, gli stessi posti che frequenta lui, anzi, cercate di cambiare aria, frequentate posti nuovi con i vostri amici e dimostratevi sui social, felici e spensierati in compagnia di altre persone.

NON PERDERTI  Storie d’amore che funzionano. Qual è il segreto?

Questo vale anche per il resto, non vi mostrate distrutti e feriti sui social, alimenterete soltanto il loro ego e sminuirete la vostra figura. Se è possibile, concedetevi una vacanza, proprio per stare lontani fisicamente da lui e per prendervi del tempo per pensare e per agire.

Trovate qualcosa che vi piaccia, ad esempio pitturare o magari guidare una moto, trovate un hobby, qualcosa che fate con piacere, anche con la sua assenza. Non rispondete ai suoi messaggi, anzi, visualizzateli e non rispondete, in modo tale da fargli pensare che lui sia via dalla vostra mente.

Dopo qualche mese, per riavvicinarvi, l’approccio migliore è quello di cercarlo, parlando in maniera semplice, empatica e non sembrando delle ossessionate. Sarebbe perfetto se scriveste tipo: “Oggi sono passata davanti al nostro negozio preferito, ti ho pensato, ho sorriso e volevo che tu lo sapessi”.

In questo modo, scatenerai in lui, quella sensazione di mancanza dei vecchi tempi, ma una volta riallacciati i rapporti, non bisogna cadere nelle vecchie abitudini, piuttosto bisogna migliorare. Anche perché non avrebbe senso tornare con un ex, se poi la situazione che si presenta è sempre la stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *