Lievito Madre a Casa tua Solo con Acqua e Farina Impara Come si fa

Il lievito madre è importantissimo in molte ricette, soprattutto se si parla di dolci, ed anche se in molti non lo credono è estremamente facile prepararlo in casa.

Bastano pochi ingredienti che chiunque ha nella propria dispensa, ed è una procedura veloce da portare a termine.

Abbiamo bisogno semplicemente di acqua e farina per fare il Lievito Madre A Casa. Malgrado alcune ricette suggeriscano di aggiungere una mela, dello zucchero, del malto o del miele. Potremo avere il lievito madre che desideriamo.

Lievito Madre a Casa tua Solo con Acqua e Farina Impara Come si fa

Per iniziare a preparare il lievito madre servono 200 grammi di farina e 100 millilitri d’acqua.
Mettiamo in una ciotola la farina e versiamo l’acqua a poco a poco, mescolando. Usiamo un cucchiaino e poi impastiamo con le mani finché la pallina non è morbida.

Poi, con un telo da cucina leggermente inumidito, copriamo la ciotola, preferibilmente scegliendone una trasparente in maniera tale da tenere sotto controllo l’impasto in maniera costante. Poi conserviamo a temperatura ambiente fino al giorno successivo.

NON PERDERTI  Energie negative: hai la sensazione tutto vada storto? Ecco come verificarlo

Se durante le 24 ore si dovesse formare una crosticina scura, rimuoviamola manualmente. Quando queste ore saranno trascorse, aggiungiamo nella ciotola 100 grammi di farina e 50 millilitri d’acqua, poi impastiamo il nostro lievito madre e attendiamo altre 24 ore. Quindi un giorno, facendolo riposare.

Il terzo giorno effettuiamo un altro ‘rinfresco’, aggiungendo 50 grammi di farina e 25 millilitri d’acqua circa. Non rendiamo quindi l’impasto troppo liquido. Teniamo sempre sotto controllo il nostro impasto nei giorni, monitorandolo con costanza.

I rinfreschi successivi, se l’impasto è buono, possiamo farli anche un giorno sì e uno no, tenendo conto che il tutto sarà pronto dopo 6 o 7 giorni dall’impasto.

Alla fine di questo procedimento avremo ottenuto del lievito madre solido e conservato in frigorifero potrà durare una settimana, quindi “prendiamo il ritmo” e prepariamo il lievito madre ogni 7 giorni. E potrà servire in tantissime ricette.